• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard
Scuola

Istituto Comprensivo Costiero Vico Equense

Dirigente: Dott.ssa Debora Adrianopoli Via Largo dei Tigli Vico Equense
Cod.Fisc.90087920634-Cod.Mecc.NAIC8GG002-email:NAIC8GG002@istruzione.it -posta certificata:NAIC8GG002@pec.istruzione.it tel. 081/8019612 - 081/0097283

Menu'


L’ambiente scolastico, in quanto comunità educativa, deve essere un luogo in cui ciascun alunno possa fruire appieno di tutte le opportunità di crescita e di sviluppo personale che gli vengono offerte, imparando ad interagire con gli altri in un rapporto positivo e nel pieno rispetto delle regole del vivere civile. La mensa è considerata momento educativo in senso generale e, più specificatamente, un’opportunità offerta agli alunni di avvalersi di una corretta educazione alimentare; pertanto essa si configura anche come momento di educazione al gusto, possibilità di accostarsi a cibi diversi, occasione per favorire un’alimentazione più varia.

 


 

MODALITA’ DI PAGAMENTO E CONTROLLI
Il pagamento è effettuato a mezzo versamento sul conto corrente postale n. 29202835 intestato “Comune di Vico Equense – Servizi a domanda individuale della scuola”, entro i primi 5 giorni del mese. I relativi bollettini prestampati saranno disponibili presso l’Ufficio Scuola del Comune e presso gli uffici postali del Comune. La cadenza dei pagamenti della quota di compartecipazione a carico dell’utenza, può essere a scelta, mensile, trimestrale o annuale. Il bollettino sarà intestato esclusivamente all’alunno fruitore del servizio e andrà specificato il plesso e la classe da questi frequentati, il servizio di cui si fruisce e il periodo per cui si effettua  il pagamento.
Non sono ammessi pagamenti cumulativi per servizio o alunni diversi. Una delle due ricevute del bollettino sarà consegnata dai genitori, dal 5 al 10 di ogni mese,
rispettivamente, per il servizio di refezione, al personale docente della scuola diappartenenza, e per il servizio trasporto, agli accompagnatori presenti sugli automezzi.
Questi lo trasmetteranno all’Ufficio Scuola entro i successivi 5 giorni per permettere i controlli di routine. Il mancato pagamento delle rate dovute, entro i termini del primo sollecito di pagamento, comporterà l’attivazione del procedimento coattivo per il recupero del credito con le modalità di procedute previste dalla vigente normativa in materia. Non saranno ammessi al servizio gli utenti che non siano in regola con il pagamento delle quote  relative agli anni precedenti.

 


Link correlati

Pagina collegata Azione
Menu' a.s. 2018/19

Percorso

Homepage  -  Servizio Mensa e trasporto  - Menu'

L'Istituto



Scuola-Famiglia-Territorio



Didattica Viva



Iscriviti alla Newsletter

 
iscriviti    cancellati