• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard
Scuola

Istituto Comprensivo Costiero Vico Equense

Dirigente: Dott.ssa Debora Adrianopoli Via Largo dei Tigli Vico Equense
Cod.Fisc.90087920634-Cod.Mecc.NAIC8GG002-email:NAIC8GG002@istruzione.it -posta certificata:NAIC8GG002@pec.istruzione.it tel. 081/8019612 - 081/0097283

Sicurezza

Visualizza i documenti allegati

L’ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA NELLA SCUOLA

Il Testo Unico e l’organizzazione della sicurezza Il Testo Unico sulla Sicurezza (T.U.), D.Lgs.n. 81/2008 e successive modifiche e integrazioni, ha riordinato e coordinato una gran parte della previgente normativa in tema di sicurezza con l’obiettivo prioritario di migliorare sia le condizioni di sicurezza sul lavoro sia la capacità del sistema di prevenire gli infortuni. Si prefigge, quindi, di rendere maggiormente effettiva la tutela della Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro attraverso l’istituzione in ogni azienda di una struttura organizzativa e di un sistema di gestione della sicurezza nei quali risultino attivamente coinvolti tutti i soggetti che vi operano.

Tale obiettivo si consegue organizzando al meglio le attività lavorative, i processi interni , definendo con precisione le azioni da compiere e indicando chiaramente le responsabilità e i ruoli. Il D.Lgs. 81/08 ha introdotto, altresì, una serie di obblighi e adempimenti per i Dirigenti scolastici/datori di lavoro, preposti, lavoratori ed allievi di ogni ordine e grado.

Gli obblighi fondamentali del D.Lgs. 81/08, finalizzati ad assicurare adeguate condizioni di salute e sicurezza per i lavoratori, sono:

  • valutare gli specifici rischi dell'attività svolta nell'istituzione scolastica;
  • elaborare il documento di valutazione dei rischi;
  • nominare il responsabile del servizio di prevenzione e protezione;
  • nominare gli addetti al servizio di prevenzione e protezione;
  • nominare i lavoratori addetti alle misure di prevenzione incendi, evacuazione e di pronto soccorso ("figure sensibili"), nonché la figura del preposto, ove necessaria (es. laboratori, officine, ecc.);
  • fornire ai lavoratori ed agli studenti equiparati, ove necessario, dispositivi di protezione individuale e collettiva;
  • adottare, con comportamenti e provvedimenti adeguati, ogni altra forma di protezione eventualmente necessaria;.
  • assicurare un'adeguata attività di formazione ed informazione degli interessati – personale docente e non, studenti - sulla base delle attività svolte da ciascuno e delle relative responsabilità;


Link correlati

Pagina collegata Azione
Piano emergenza e evacuazione a.s. 2018/19
Archivio sicurezza anni precedenti

File scaricabili

Tipo Descrizione Azione
pdf LaSicurezzanelPTOF.pdf

Percorso

Homepage  - Sicurezza

Trasparenza ed Accessibilità



L'Istituto



Scuola-Famiglia-Territorio



Didattica Viva



Iscriviti alla Newsletter

 
iscriviti    cancellati