• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard
Scuola

Istituto Comprensivo Costiero Vico Equense

Dirigente: Dott.ssa Debora Adrianopoli Via Largo dei Tigli Vico Equense
Cod.Fisc.90087920634-Cod.Mecc.NAIC8GG002-email:NAIC8GG002@istruzione.it -posta certificata:NAIC8GG002@pec.istruzione.it tel. 081/8019612 - 081/0097283

Funzioni strumentali

Visualizza i documenti allegati

Disposizioni del Collegio dei Docenti del 04 settembre 2018 con le quali sono state  individuate le aree delle Funzioni Strumentali ed i criteri per l’assegnazione


AREA 1Gestione e coordinamento P.T.O.F.”

1. Coordinamento/elaborazione P.T. O.F

  • ricognizione dei fabbisogni formativi (riferimenti: famiglia, territorio –soggetti istituzionali e non)
  • organizzazione e coordinamento della progettazione curricolare, garantendo che essa sia rispondente ai bisogni formativi individuati come prioritari nel territorio, coerentemente aquanto stabilito nel P.T.O.F.ed in relazione alle Indicazioni nazionali del curricolo;
  • individuazione dei criteri di organizzazione della didattica;
  • controllo della coerenza interna del Piano e dei progetti collegati;
2. Supporto organizzativo funzionale all’attuazione del PTOF
3. Valutazione del P.T.O.F
  • Coordinamento e documentazione delle attività intra ed extra-curricolari
  • Promozione e coordinamento sistema di Valutazione degli apprendimenti. referente Invalsi

AREA 2 Supporto allo sviluppo professionale dei docenti 

     1) Analisi dei bisogni formativi e gestione del Piano di formazione aggiornamento dei docenti

  • individuazione delle priorità riguardo alle iniziative di formazione
  • elaborazione di moduli formativi diversificati per ambito tematico, per impostazione metodologica, per tipologia di obiettivi, per numero e tipo di partecipanti, per strumentazione utilizzata, ecc., secondo le necessità della scuola;
  • Organizzazione delle attività di aggiornamento e formazione in servizio interne e/o in rete con   altre scuole
  • Valutazione dell’ efficacia dei progetti di formazione: preparazione e somministrazione dei questionari per monitoraggi ex-ante, in itinere e finale, tabulazione dati monitoraggi e relazione finale per illustrare gli esiti dei monitoraggi.

2) Promuovere la partecipazione a manifestazioni, concorsi, progetti volti al miglioramento dell’offerta formativa;

3) Produrre, raccogliere e diffondere i materiali didattici, avviandosi alla costruzione di un archivio didattico (percorsi didattici formalizzati, raccolta di materiali progettuali,  buone pratiche, relazioni, articoli e materiali prodotti nei corsi di formazione, predisposizione di materiali per favorire la cultura della documentazione….)

4) Gestire e coordinare la comunicazione interna

5) Raccogliere e promuovere la lettura di riviste e/o libri specifici nel settore

6) Accoglienza e supporto dei nuovi docenti


AREA 3: Interventi e servizi per gli studenti 

1. Curare e coordinare l’elaborazione e revisione continua del Piano Annuale per l’inclusività

2. Interventi ed iniziative a supporto degli alunni in situazione di disagio e/o difficoltà, con DSA, con Bisogni Educativi Speciali;

  • Osservazione e analisi dei comportamenti, atteggiamenti, attitudini, interessi degli alunni in difficoltà di apprendimento
  • Elaborazione e promozione di strategie di intervento didattico e di pratiche d’aiuto per gli alunni in difficoltà di apprendimento( B.E.S)
  • Ricognizione delle risorse presenti nel territorio, utilizzabili per consulenza e supporto all’azione  della scuola per il benessere degli alunni;
  • Coordinare azioni di prevenzione delle difficoltà di lettura e scrittura degli alunni dell’Istituto;

3. Coordinamento delle attività di compensazione, integrazione e recupero per alunni con difficoltà di apprendimento,  con DSA, con B.E.S.

  • Elaborazione, organizzazione di moduli formativi specifici per il recupero e le eccellenze;
  • Cura della documentazione relativa agli alunni in difficoltà di apprendimento  e  dei risultati conseguiti al termine degli interventi di potenziamento e recupero;
  • Predisposizione e diffusione di materiale e strumenti specifici di supporto per le difficoltà degli alunni
  • dell’anno-
  • Gestione della documentazione relativa agli alunni con disabilità -DSA-BES(certificazioni sanitarie, P.E.I., P.D.F., PDI verbali G.L.H.O., verbali G.L.I., ecc.);
  • fornire informazioni riguardo a siti o piattaforme on line per la condivisione di buone pratiche in tema di B.E.S.;
  • fungere da mediatore tra colleghi, famiglie, operatori dei servizi sanitari A.S.L., EE.LL. ed agenzie formative accreditate nel territorio;

AREA 4  Realizzazione di progetti formativi con enti e istituzioni esterni alla scuola

  • Promuovere strategie di comunicazione e di informazione sulle opportunità formative (educative, culturali, artistiche, associative, dello spettacolo, della stampa, della televisione, ecc.) offerte dal territorio e utilizzabili didatticamente;
  •  Favorire la diffusione della cultura della comunicazione e lo sviluppo delle reti tra scuole
  •  individuazione di interlocutori pubblici e privati per il coinvolgimento concertato in attività integrate
  • predisposizione di forme di sensibilizzazione ed informazione sulle iniziative della scuola, da trasferire al docente che cura la gestione del sito web dell’Istituto
  • Raccolta di materiale informativo interno ed esterno dell’Istituto e divulgarlo attraverso il nostro sito con la collaborazione del docente che si occupa della gestione del sito, attraverso i media e la stampa locale e/o giornalino scolastico;
  • Coordinare l’organizzazione e la procedura per la realizzazione di visite e viaggi d’istruzione

 

 

Criteri per la valutazione delle candidature:
Se le domande saranno in numero uguale al numero fissato dal collegio, le funzioni saranno automaticamente attribuite, in caso ontrario i criteri per la valutazione delle stesse sono in ordine prioritario
Condizione necessaria per l’attribuzione delle funzioni strumentali è la congruità tra il curriculum professionale del docente aspirante e le funzioni descritte in ciascuna area richiesta

  • Congruità tra le competenze possedute e la funzione richiesta
  • Congruità tra i titoli presentati la funzione richiesta
  • Buone Competenze informatiche , utilizzo di exel, power point, publisher
  • Esperienza pregressa nella gestione e coordinamento di gruppi
  • Esperienze nella raccolta, organizzazione e tabulazione di dati

 


Link correlati

Pagina collegata Azione
Documentazione Area 1 - Gestione POF
Documentazione Area 2 - Sostegno docenti
Documentazione Area 3 Intervento e servizi studenti
Documentazione Area 4 Realizzazione di progetti formativi con enti e istituzioni esterni alla scuola
Documentazione Area - Gestione Qualità

File scaricabili

Tipo Descrizione Azione
pdf Areeecompitiperl'attribuzionedellefunzionistrumentali.pdf

Percorso

Homepage  -  Organigramma  - Funzioni strumentali

Trasparenza ed Accessibilità



L'Istituto



Scuola-Famiglia-Territorio



Didattica Viva



Iscriviti alla Newsletter

 
iscriviti    cancellati