• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard
Scuola

Istituto Comprensivo Costiero Vico Equense

Dirigente: Dott.ssa Debora Adrianopoli Via Largo dei Tigli Vico Equense
Cod.Fisc.90087920634-Cod.Mecc.NAIC8GG002-email:NAIC8GG002@istruzione.it -posta certificata:NAIC8GG002@pec.istruzione.it tel. 081/8019612 - 081/0097283

G.L.I.


Coordinatrice:  Ins. Branco Angela

Docenti: Scuola dell’Infanzia: 
Cilento Antonia - Buonocore Assunta - Staiano Margherita -  De Feo Assunta - Guida Carmela - Iaccarino Anna -  Miccio Immacolta - 
Manniello Anna - Nostroso Carmela - Pollio Rachele - Riccio Rosaria - Starace Anna

Docenti: Scuola Primaria: 

Altieri Mina - Branco Angela - Cilento Luisa -Cinque Concetta - De Gennaro Rosanna -De Simone Anna - di Martino Anna Maria- Diaferia Maria Luisa - Di palama Concetta - Manniello Angelina - Morlicchio Maria Luisa - Sciardò Giuseppina - Soldatini Maria Laura - Staiano Maria - Starace Jolanda

Docenti: Scuola Secondaria:

Bax Marco - Cangiano Eugenio - Celoro Giovanni - De Rosa Amalia - Grieco MariaRosaria - Leggiero Nadia - Mari Anna - Martone Anna Maria - Savaerese Bianca - Staiano Teresa - Ardovino Sergio

COMPITI:

  • Partecipare agli incontri del Gruppo di Lavoro per l’Inclusione degli alunni;
  • Elaborare e aggiornare il piano annuale dell’inclusività di istituto alle classi in cui sono inseriti gli alunni diversamente abili;
  • coordinare il Progetto di inclusione d’Istituto;
  •  “collaborare alle iniziative educative e di inclusione previste dal piano educativo individualizzato” e dal Piano didattico personalizzato dei singoli alunni;
  • predisporre,  curare e documentare  le iniziative educative di  qualità dell’ integrazione, inclusione 
  • verificare ed adeguare  l’attività educativo-didattica nei confronti dell’alunno in situazione di handicap.
  • ricerca-azione  di buone pratiche   per la reale integrazione degli alunni diversamente abili  e con BES;  
  • curare rapporti con EE.LL. , ASL, Piano Sociale di Zona, altre associazioni  per la  promozione dell’inclusione e l’integrazione  nel territorio;
  • Promuovere iniziative in rete con altre scuole. 
  • Promuovere iniziative di prevenzione del disagio nella scuola
  • gestire il reperimento di specialisti e consulenze esterne, ecc
  • Definire le modalità di passaggio e di accoglienza dei minori in situazione di handicap e con BES;
  • Gestire e reperire  risorse materiali: sussidi, ausili tecnologici, biblioteche specializzate e/o centri di documentazione ecc.
  • verificare periodicamente i risultati e gli interventi a livello di istituto
  • ricerca.azione e documentazione di buone pratiche.

 


Percorso

Homepage  -  Organigramma  - G.L.I.

Trasparenza ed Accessibilità



L'Istituto



Scuola-Famiglia-Territorio



Didattica Viva



Iscriviti alla Newsletter

 
iscriviti    cancellati